+39 334.63.30.452 info@quattrovacanze.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

LA PROVENZA E LA LAVANDA IN FIORE

0
Prezzo
da€840
The tour is not available yet.

Avanti

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

730

I pacchetti QuattroVacanze

  • Il prezzo è calcolato per gruppi di almeno 2 persone
  • Il viaggio viene confermato al raggiungimento del numero minimo
  • E’ possibile partire anche in 1 persona ma il prezzo potrebbe essere differente da quello mostrato nella proposta

5 Giorni - Partenza garantita
Disponibilità : 11 luglio 2023
Francia
Max People : 8

Piccolo gruppo (min 4 max 6) accompagnati da guida naturalistica

Dettagli del Tour

Nel pieno del periodo di fioritura della lavanda, un’ottima occasione per trascorrere piacevolmente cinque
giorni in Provenza. Andremo a scoprire alcune note e meno note piccole località di questa regione della
Francia. Oltre alla visite ai borghi e villaggi, dedichiamo una giornata a percorrere un tratto della Grand
Randonnées, lungo il corso della Gard, nella zona di Pont du Gard: una giornata di relax, un passo dopo
l’altro, in un ambiente unico. Guida ambientale escursionistica al seguito e tutti gli spostamenti con un mezzo
privato. 

Partenze e Arrivi

Partenza da Genova con mezzo privato

La quota comprende

  • 4 pernottamenti con prima colazione in camera doppia con servizi privati
  • macchina a disposizione per l’intero soggiorno
  • servizio guida/accompagnatore per tutta la durata del soggiorno
  • ingresso all’Abbazia di Senanque; ingresso Sentiero delle Ocre di Roussillon; ingresso e visita alla Distilleria di Les Agnels
  • assicurazione medico bagaglio

La quota non comprende

  • tutti i pranzi e le cene
  • gli ingressi Parchi / Musei / Chiese oltre quelli non compresi nel programma
  • mance, extra e tutto quanto non espressamente riportato alla voce “la quota comprende”
Itinerario

Giorno 1 le Gole del Verdon

Partenza da Genova in mattinata con il nostro mezzo privato, destinazione le Gole del Verdon. Una volta giunti in zona, percorreremo la “Corniche Sublime”, la strada che si snoda a sud delle gole e che offre meravigliose vedute per poter scattare splendide foto. Al termine della giornata giungiamo a Bauduen, sul lago di St. Croix. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

Giorno 2 Campi di lavanda

Colazione in hotel. Nel periodo prescelto per questo tour, nella zona, avviene uno dei più bei spettacoli che la natura ci possa presentare: la fioritura della Lavanda. Andremo alla ricerca dei più bei campi fioriti e delle migliori inquadrature per poter tornare a casa con foto spettacolari. L’itinerario prevede di attraversare e visitare Valensole, Banon, Simiane-la-Rotonde, sino al Plateu d’Albion e Sault. Ci sarà l’opportunità di fare alcune passeggiate sotto lo sguardo del “Gigante della Provenza”, il mont Ventoux, isolato massiccio (1912 m slm), legato alla descrizione fatta dal Petrarca nel 1336 (prima ascensione) e, più recentemente, alla storia del Tour de France (spesso l’ascensione di questo monte viene inserita nel programma della corsa). Il suo essere montagna isolata in mezzo ad un clima mediterraneo, comporta diverse particolarità di carattere geologico e, sopratutto, botanico/floristico. Arriviamo a Sault, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

Giorno 3 Les Agnels - Roussillon - Gordes - Senanque - Avignone

Colazione in hotel. Trasferimento a Les Agnels per una visita alla distilleria della Lavanda e delle Piante Aromatiche (durata 1h ca.). Al termine, trasferimento a Roussillon per la visita delle cave d’ocra sarà   possibile effettuare un’escursione a piedi lungo uno dei sentieri che si svolgono all’interno di questo particolarissimo ambiente. Ci spostiamo alla vicina Gordes, uno dei più bei village perché di tutta la Francia, per una breve visita. Solo dieci minuti di macchina e giungiamo all’Abbazia di Senanque, per una visita guidata del notissimo complesso cistercense. Nel tardo pomeriggio arriviamo ad Avignone. Visita libera della città dei Papi con la ben conservata cinta muraria, la Rocher des Dome, il Ponte di S. Benezet, il Palazzo dei Papi, i palazzi storici e la piazze. Sistemazione in hotel, in Avignone o nelle vicinanze. Cena libera e pernottamento.

Giorno 4 Escursione lungo il Gardon sino a Pont du Gard

Colazione in hotel. Trasferimento nelle vicinanze di Remoulins, da dove inizia la camminata che, lungo un tratto della “Grande Traversée du Gard”, ci porterà sino al sito Unesco di Pont du Gard (parte del tragitto per arrivare sin qui si snoda lungo i resti dell’acquedotto romano). Il percorso è ad anello, lungo circa 12 km, con un dislivello di 290 m. Ritornati al punto di partenza, ritroviamo la nostra macchina con la quale ci dirigiamo a visitare la vicina Vézénobres, uno dei più caratteristici e spettacolari villaggi della BasLanguedoc. Rientro all’hotel, cena libera e pernottamento.

Giorno 5 Aix en Provence

Rientro Dopo colazione, preparazione dei bagagli e partenza per il rientro. Lungo il percorso, sosta per la visita di Aix en Provence, città universitaria che dette i natali a Cézanne, antica capitale della Provenza, con le sue fontane, i bei palazzi signorili, il coloratissimo mercato dei fiori e le botteghe piene di calissons, il tipico dolce locale. Arrivo in serata.

Notizie utili
La Provenza e la Lavanda in fiore Nel pieno del periodo di fioritura della lavanda, un’ottima occasione per trascorrere piacevolmente cinque giorni in Provenza. Nella regione esistono oltre 1000 km di percorsi, colorati e profumati da questo miracoloso fiorellino azzurro, chiamato “oro blu”, che rappresenta l’anima della Provenza e che corrisponde ad un’opportunità economica colta dagli abitanti di questo vasto territorio a partire dall’inizio del XX° secolo, con la diversificazione degli usi. Quanti usi per questo fiorellino La lavanda infatti è utilizzata in profumeria, ma anche in aromaterapia, così come nella decorazione e nelle applicazioni culinarie. Diverse specie di lavanda crescono naturalmente in Provenza. Due di queste sono principalmente coltivate ​​e lavorate: lavanda fine e lavandin. La lavanda fine (o “vera”) cresce spontaneamente sopra i 700-800 metri; mentre il lavandin viene coltivato prevalentemente in pianura o sugli altipiani fino a 600 metri sul livello del mare. Queste ed altre interessanti informazioni sulla coltivazione e trasformazione di questa pianta saranno fornite durante questo tour della Provenza e la lavanda in fiore. Ma non ci accontentiamo Andremo a scoprire alcune note e meno note piccole località di questa regione della Francia. Oltre alla visite ai borghi e villaggi, dedichiamo una giornata a percorrere un tratto della Grand Randonnées, lungo il corso della Gard, nella zona di Pont du Gard: una giornata di relax, un passo dopo l’altro, in un ambiente unico. Guida ambientale escursionistica al seguito e tutti gli spostamenti con un mezzo privato.
Foto

Avanti