+39 334.63.30.452 info@quattrovacanze.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Birth Date*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step

Already a member?

Login

Splendori della Turchia

0
Partenza garantita
da€865
Nome*
Indirizzo email*
La tua richiesta*
* Ho letto e accetto i Termini di condizione ela Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

734

I pacchetti QuattroVacanze

  • Il prezzo è calcolato per gruppi di almeno 2 persone
  • Il viaggio viene confermato al raggiungimento del numero minimo
  • E’ possibile partire anche in 1 persona ma il prezzo potrebbe essere differente da quello mostrato nella proposta

10 giorni
Disponibilità : vedi programma
Roma
Turchia
Min Age : 12
Max People : 12
Dettagli del Tour

La penisola anatolica è stata la terra eletta per oltre 15.000 anni. Ittiti, Frigi, Lidi, Greci, Persiani, Romani, Turchi Selgiuchidi, Ottomani, le principali civiltà del mondo, fiorirono tutte su questa terra… e, con poca sorpresa!

Circondato dal Mar Nero a nord, dall’Egeo a ovest e dal Mediterraneo a sud, il paese ha oltre 7.000 km di coste, senza eguali in bellezza. Il territorio si innalza gradualmente dal livello del mare a ovest, fino ai 5.122 m a est (Monte Ararat), offrendo così un’infinita varietà di climi e di risorse naturali create dall’uomo nel corso della storia.

Questa penisola di 780.000 km quadrati si trova per il 97% in Asia e per il 3% in Europa divisa in Istanbul e Canakkale, dai Dardanelli e dal Bosforo con nel mezzo il Mar di Marmara.

Chiamata anche Asia Minore, questa penisola è la Repubblica di Turchia.

La Turchia, discendente dell’Impero Ottomano, è uno stato laico con una popolazione di circa 70.000.000 di abitanti. Nonostante il 99% di questa popolazione sia musulmana, a tutti è riconosciuta la libertà di culto.

 

 

 

  

 

Partenze e Arrivi

Viaggio di 10 giorni /9 notti.

CALENDARIO PARTENZA 2024

MAGGIO/13 Lunedi

GIUGNO/03/17 Lunedi

LUGLIO /01/15/22 Lunedi

AGOSTO/05/12/19/26 Lunedi

SETTEMBRE/02/09/16/23 Lunedi

OTTOBRE/07/14/21 Lunedi

La quota comprende

  • 10 giorni / 9 notti sistemazione in camera doppia con trattamento di mezza pensione (bevande escluse) in Hotel ***/****/*****
  • Transfer con autobus Gran Turismo da/per aeroporto e tutti i trasferimenti previsti al programma
  • 8 pranzii
  • Escursione sul Bosforo
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Guida in italiano
  • Elenco Hotel: a İstanbul 3 notti/BB 5***** WINDSOR HOTEL IST,HOTEL LIONEL, o similare • ad Ankara 1 notte/HB 4 **** HOTEL HOLIDAY INN 4**** ,HOTEL RADISON BLUE 4**** o similare • in Cappadocia 2 notti/HB 4 ****HOTEL MUSTAFA 5****,HOTEL SUHAN 4***.HOTEL AVRASYA 5***** o similare • a Pamukkale 1 notte/HB 5***** COLOSSAE ,ADEMPIRA o similare • a Smirne 1 notte/HB 4***** HOTEL KAYA PRESTIJ 4****,HOTEL BLANCA 4**** o similare • a Çanakkale 1 notte/HB 4**** HOTEL IRIS 4****,HOTEL AKOL 4**** o similare

La quota non comprende

  • Tutti i voli
  • Supplemento camera singola ( 210 euro)
  • Tutte le bevande durante i pasti
  • 170 euro all’entrata dei musei (obbligatoria, in loco)
  • 40 euro per persona di mance per guide e autista ristoranti e dei alberghi (obbligatoria, in loco)
  • Le Cene ad Istanbul
  • Supplemento per la cena di Istanbul 25 Euro per pax.
  • Mongolfiera in Cappadocia da concordare.
  • Tutto quanto non incluso Nella quota comprende

1.Giorno: Lunedì / Italia- Istanbul.

Arrivo in aeroporto e trasferimento in hotel. Pernottamento   

 

2.Giorno: Martedi / Istanbul (Istanbul Classica

Dopo la prima colazione cominciamo il tour classico della città, inizieremo con la famosa moschea di Solimano il magnifico.

Il complesso della moschea di Solimano il Magnifico, costruito su un  elevato altopiano che si affaccia sul Corno d’Oro, rappresenta una delle opere principali dell’architettura ottamana. un capolavoro è senza dubbio la moschea, eretta dal famoso architetto Sinan tra 1550 e il 1557.

Proseguiamo la nostra visita con la moschea di Beyazit II, il figlio di Mehmet il conquistatore, fece costruire questa moschea durante il primo decennio del XVI secolo secondo un progetto di Hayrettin.

Una volta terminato le visite delle moschee passiamo al gran bazar del 1461 (Mercato coperto).

Un intero quartiere commerciale dove le varie aree udai negozi e le strade formatesi fra questi sono coperti con una moltitudine di cupole ed è  circondato da un muraglione su cui si aprono dei portoni in modo che l’insieme costituisca un unico grande blocco.

Non appena terminato la visita una breve sosta per il pranzo.

Dopo pranzo continuiamo per il resto delle visite cominciamo con il l’antico Ippodromo di Costantinopoli. Dove vedremo anche gli obelischi egiziano e obelisco di Costantino VII Porfiro genito e la colonna serpentina.

I lavori per la costruzione di un ippodromo furono iniziati nell’epoca di Settimio Severo, nel 203 dC. Costantino I ampliò questo progetto proponendo come obbiettivo un edificio più grande, i cui resti sono tuttora visibili.

Una volta abbiamo terminato la visita del antico ippodromo andiamo a visitare la famosa Moschea Blu. La costruzione di questa moschea iniziò  nel 1609 e i lavori furono ultimati nel 1616.Questo edificio  fu finanziata dal Sultano Ahmet  I, e fu un progettata dall’architetto Sedefkar Mehmet Aga ,allievo del celebre Sinan.

Continuiamo la nostra visita con la famosissimo cattedrale di Santa Sofia che costruito durante il regno dell’Imperatore  bizantino nel XI secolo.

Alla fine del tour rientro in hotel, cena libera.

3.Giorno: Mercoledi / Istanbul– Ankara (400 km)

Dopo la prima colazione, partenza con i bagagli dal hotel perché dopo aver terminato le visite e pranzo Proseguiremo per la citta di Ankara.

Iniziamo subito in mattinata col il Mercato Egiziano, detto anche Bazar delle Spezie fondato da mercanti  Genovesi e Veneziani nel XVII secolo come  mercato di Spezie e profumi.

Proseguiremo il nostro tour con una bellissima Crociera sul Bosforo Istanbul come le case tipiche (Yali) le sponde dei due continenti, i palazzi dei sultani. Dopo la crociera, il pranzo e proseguimento per Ankara in pullman per via terra. Cena e pernottamento.

                                                                                                                                    

 

4.Giorno: Giovedi / Ankara – Cappadocia (270 km)

Prima colazione e visita di Ankara, capitale politica del Paese, con una popolazione che supera ormai 5.800000 di abitanti. Molti insediamenti preistorici sono stati scoperti nelle vicinanze della città attuale , malgrado la certezza circa l’esistenza nella zona di una piccola città Ittita non si c’é stato finora alcun ritrovamento risalente a quell’epoca. Inizieremo con la visita del Museo delle Civiltà Anatoliche. Proseguimento per la Cappadocia dove lungo il percorso visiteremo il Lago Salato, un lago salino che occupa un’area enorme nel piano centrale arido dell’Anatolia; con i suoi 1500 chilometri quadrati di superficie, è il secondo lago più grande della Turchia dopo il lago di Van. Non è soltanto il lago salato più grande della Turchia, ma anche è uno dei più grandi del mondo. Il lago è situato a circa 905 metri sul livello del mare a 105 chilometri nordest di Konya, 150 chilometri sud-est di Ankara, e vicino alla provincia di Aksaray.

Pranzo lungo il percorso e visita della città sotterranea di Mazı o Özkonak o Serhatli che fu scavata dalle prime comunità cristiane. Arrivo in hotel. Cena e pernottamento. 

5.Giorno: Venerdi / Cappadocia

Prima colazione e partenza per visitare questa meravigliosa regione, un misto di capricci della natura e dell’arte umana. Visita del Museo all’aperto di Göreme con le sue chiese rupestri affrescate. Sosta nelle valli Avcilar e Güvercinlik da dove si può ammirare un incredibile paesaggio lunare. Pranzo. Dopo pranzo visita della Valle dell’Amore dove vedremo le formazioni più curiose della Cappadocia. A seguire, visiteremo un laboratorio artigianale di onice e turchese o di tappeti dove si possono trovare sia qualità e buon prezzo. Cena e pernottamento in hotel. 

In Cappadocia avrete la possibilità di fare una escursione facoltativa in mongolfiera all’alba e partecipare a uno spettacolo (45 euro) di danze popolari in una tipica grotta con bevande regionali illimitate)

6. Giorno sabato Cappadocia per via Konya- Pamukkale. (595 km)

Prima colazione. Partenza per Pamukkale in via Konya, considerata città santa, uno dei capisaldi del sufismo diffuso soprattutto grazie all’insegnamento del poeta mistico Rumi detto Mevlana e fondatore dell’ordine dei dervisci danzanti, una delle città più importanti del misticismo islamico eretto nel XIII secolo da Gialal Ad-Din Rumi. Durante il percorso visita ad un tipico Caravanserraglio medievale situato lungo la Via della Seta e delle Spezie. Pranzo. Proseguimento per Pamukkale, “il Castello di Cotone” deve il suo nome alle formazioni calcaree che hanno trasformato il luogo in una meraviglia naturale di gigantesche cascate bianche, stalattiti e piscine naturali di sorgenti termali.  Arrivo in Hotel. Cena e pernottamento a Pamukkale. 

 

 

7. Giorno Domenica / Pamukkale – Izmir (250 km)

Prima colazione e visita di Pamukkale con il suo suggestivo scenario caratterizzato da un susseguirsi di terrazze e cascate calcaree pietrificate sovrapposte e costituite da enormi vasche comunicanti che si sono formate a causa della calce dell’acqua che si sprigiona nella zona. Proseguimento con la Visita di Hierapolis, la città santa, fu fondata da Eumene II, re di Pergamo nel II secolo a.C e successivamente distrutta da vari terremoti. Visiteremo la necropoli di oltre 150.000 tombe e il teatro. Partenza per Efeso. Situata in un sito di eccezionale bellezza in fondo a una baia protetta alla foce del Kaystros costituì il più importante centro romano di tutta l’Anatolia. Pranzo. Visita del sito archeologico con il tempio di Adriano e la biblioteca di Celso costruita fra il 110 e il 135 D.C dal console Giulio Aquila in onore del padre, Giulio Celso Polemeno, governatore della provincia asiatica, poteva contenere fino a 12.000 pergamene ordinate su ripiani sistemate nelle nicchie, dietro le quali un corridoio largo un metro assicurava la circolazione dell’aria Possibilità di visitare un tipico centro di pelletteria.  Proseguimento per Izmir. Arrivo in Hotel. Cena e pernottamento.  

8. Giorno: lunedi / Izmir – Pergamo – Troia – Çanakkale (350 km)

Dopo la prima colazione, partenza per Pergamo, principale centro, con Alessandria, della civiltà ellenistica in oriente e capitale della provincia romana d’Asia, Pergamo conobbe per oltre tre secoli una prosperità economica e una eccezionale fioritura artistica e culturale, ancora oggi testimoniata dalle vestigia dei grandiosi monumenti. A Pergamo visiteremo l’Asklepion, il primo ospedale dell’Asia Minore dedicato ad Esculapio, dio della salute, i tunnel del sonno, il piccolo teatro per i malati, le piscine e , lungo la via, pranzo. Proseguimento per Çanakkale, situata nel punto più stretto dei dardanelli (1280 mt),é collegata via mare con Imroz adası e Bozcaada, due isole. Quest’ultima è stata identificata con l’antico Tenedo, dove si racconta che la flotta di Agamenone si sarebbe nascosta fingendo di aver levato l’assedio di Troia. Il nome della città, evocatore dei poemi omerici, è indissolubilmente legato alle gesta di Agamennone, Achille e Ulisse, eroi achei che dopo un assedio durato dieci anni distrussero la città di Priamo. Visita del sito di Troia.  Arrivo in hotel. Cena e pernottamento. 

 

9.Giorno: Martedi / Çanakkale – Bursa - Istanbul (400 km)

Prima colazione e partenza per Bursa, la prima capitale dell’Impero Ottomano. Fondata probabilmente da Prusia l il re di Bitinia, nel lll secolo a.C sui resti di un precedente insediamento, la città vanta di un ricco patrimonio monumentale quali moschee, palazzi e mausolei.

Visita alla Grande Moschea (Ulu Camii), importante edificio religioso, più volte danneggiato e restaurato nel corso dei secoli che tuttavia ha mantenuto gran parte dei caratteri  originali. La Moschea Verde (Yeşil Camii), situata su una terrazza da cui si domina la città, capolavoro in marmo e ceramica da cui deve il suo nome dalla sala di preghiera ,rivestita di piastrelle di maioliche blu-verde. Faremo una sosta al famoso Bazar della Seta. Pranzo e proseguimento per Istanbul attraversando la baia di Izmit in traghetto o il nuovo ponte. Arrivo ad Istanbul e sistemazione in Hotel. Pernottamento.

10. Giorno: mercoledi-Istanbul – Italia

Prima colazione e partenza per l’aeroporto. Fine dei servizi 

Itinerario
INFORMAZIONI UTILI
DOCUMENTI E VISTI è necessario il passaporto o la carta di identità valida per l'espatrio, con almeno cinque mesi di validità residua. Per eventuali variazioni alla normativa relativa alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio. non è necessario il visto di ingresso per motivi turistici per soggiorni inferiori a 90 giorni. Consultare la Sezione “Requisiti di Ingresso” di questa Scheda per maggiori informazioni.. Per informazioni su ulteriori vaccinazioni raccomandate, tuttavia non obbligatorie, si consiglia di consultare il proprio medico, nonché il sito https://wwwnc.cdc.gov/travel . Per informazioni sulle malattie presenti consultare la Sezione “Situazione Sanitaria” di questa Scheda.. Moneta Lira Turca, :0,029 EUR
Foto

Avanti