Vietnam

VIETNAM

Tra minoranze etniche, habitat naturali e vestigia di antiche civiltà

(14giorni/13notti)

PARTENZE GARANTITE DA 2 PERSONE

PREZZI A PARTIRE DA 1.230 PAX

Programma di viaggio


Arrivo ad Ha Noi, accoglienza da parte della nostra guida e trasferimento in città. Sistemazione in albergo (solitamente le camere sono disponibili a partire da 14h00). Giro in ciclo di un’ora per le strade della città vecchia, l’antico quartiere delle 36 strade e delle corporazioni. Pernottamento ad Ha Noi.

Hanoi è la capitale del Vietnam. La città è una miscela di oriente ed occidente con influenze cinesi e francesi risalenti al periodo coloniale. Numerosi i palazzi dalla facciata severa e spoglia, tipici dell’era comunista ma non mancano gli edifici ultramoderni secondo la moda imperante nelle grandi metropoli del Sud-Est Asiatico.

Giornata dedicata della scoperta dell’antica Ha Noi, città millenaria: il Mausoleo del Presidente Ho Chi Minh (parte esterna) in cui sorge l’antica casa in legno su palafitta ed il suo bucolico giardino (sono chiusi Lunedì pomeriggio), la Pagoda a Pilastro Unico, datata XI° secolo, legata alla leggenda della Dinastia Ly, fondatrice della capitale Hanoi. Proseguimento della visita del Tempio della letteratura – la prima università del Vietnam e della Pagoda Tran Quoc è la pìu antica pagoda del paese. Nel pomeriggio, visita dell’antico villaggio di Duong Lam, è il primo villaggio del Paese, riconosciuto a livello nazionale, che ha interessanti vestigia. Questo villaggio ha conservato finora quasi intatta, la cultura e l’architettura rappresentativa della civilizzazione del delta del fiume rosso sviluppata in migliaia d’anni. Il villaggio è molto caratteristico con le tipiche case in mattoni a vista, laterite e legno, un tipo di costruzione e un modello d’architettura ottimo di provata solidità che resiste da centinaia d’anni mostrando intatto tutto il suo splendore. Pernottamento in albergo.
Prima colazione in albergo. Partenza in auto da Ha Noi a Mai Chau, sistemazione in albergo. Nel pomeriggio, passeggiata oppure gita in bicicletta per visitare i villaggi Lác e Pom Cọong dove vive una minoranza tailandese. Nella serata lo spettacolo di danze tradizionali e degustazione di grappa di riso tipica. Pernottamento a Mai Chau.

Mai Chau è un valle piccolo della provincia di Hoa Binh che la terra della etnia di Thai bianca e nera.

Partenza per Trang An, considerata la Baia di Halong sula terra, gita in barca di 2.5 ore circondati da pittoreschi paesaggi attraverso 9 grotte naturali scavate dal fiume nella roccia carsica in un ambiente ancora non toccato dal turismo di massa. Proseguimento in automobile alla visita dell’Hoa Lu, antica capitale del Vietnam tra il X e l’XI secolo. Sempre a Hoa Lu, visita di due importantissimi templi dedicati a due antichi re vietnamiti: il re Dinh ed il re Le. Pernottamento in albergo a Ninh Binh.

Ninh Binh è una provincia del Vietnam, situata nella regione del Delta del Fiume Rosso. È considerata una delle tre destinazioni più interessanti del Vietnam con innumerevoli e maestosi paesaggi naturali.

Sveglia mattutina e partenza in auto per Ha Long. Arrivo al molo a mezzogiorno e sistemazione a bordo di una tradizionale giunca. Consegna delle chiavi, cabina confortevole fornita di acqua calda, climatizzazione e vista sulla baia. Pasto servito a bordo, preparato dai marinai. Crociera attraverso la straordinaria Baia di Halong – una delle meraviglie naturali del mondo. Cena speciale a base di frutti di mare. Pernottamento a bordo. Notte calma nell’idilliaca baia.

La Baia di Ha Long è un’insenatura situata nel golfo del Tonchino, in territorio vietnamita. Fa parte della provincia di Quang Ninh e comprende circa 3000 isolette calcaree con numerose grotte carsiche. La baia si trova 164 km ad est della capitale Hanoi, non lontano dal confine con la Cina.

Caffè e biscotti sul battello. Continuazione della crociera. Ricco brunch a bordo dalle 9.30 alle 11. Sbarco e ritorno in automobile ad Ha Noi. Trasferimento direttamente in aeroporto e volo per Hue, l’antica capitale della dinastia Nguyen. Arrivo e sistemazione in albergo. Pernottamento ad Hue.

Hue è il capoluogo della provincia di Thua Thien-Hue, nella regione costiera del Centro-Nord. La città fu capitale imperiale del Vietnam. Molte reliquie architettoniche e culturali del passato si sono perfettamente conservate fino giorni nostri. Hue è una delle città più menzionate nella poesia e nella musica vietnamita.

Gita in sampan sul Fiume dei Profumi, sosta alla Pagoda Thien Mu che si trova su una collina, al bordo del fiume & una casa antica di Hue. Proseguimento in automobile per visitare la tomba dell’Imperatore Minh Mang – l’imperatore più conosciuto tra i 13 della Dinastia Nguyen. Continuazione della visita della Cittadella costituita dalla Fortezza reale e dalla Città proibita. La cittadella fu parzialmente distrutta dagli americani nel 1968 durante la guerra del Vietnam. Oggi numerose donazioni contribuiscono al restauro di questo patrimonio inestimabile. A seguire della visita al mercato di Dong Ba. Pernottamento ad Hue.
Dopo la prima colazione, trasferimento in automobile per raggiungere il villaggio Bho Hoong.

Sosta al villaggio Dhroong, famoso per il tessuto etnico fatto con telaio ed opportunità di vedere come viene fatto il tessuto etnico. Proseguimento in auto per arrivare al villaggio Bho Hoong.  All’arrivo, sistemazione nella camera a homestay, giro intorno del villaggio in circa 2 ore.

Ritorno al homestay. Dopo la cena, l’incontro con gli abitanti nello piccolo spettacolo della musica locale. Pernottamento al villaggio Bho Hoong.

Trasferimento ad Hoi An attraverso il Passo delle Nuvole, possibilità di sostare lungo la strada per scattare fotografie. Visita del complesso My Son – il più importante sito archeologico del regno Champa di tutto il Vietnam. Situato nel centro in Vietnam, non lontano dalla bellissima Hoi An, è costituito da una serie di resti e rovine di templi induisti costruiti tra il IV ed il XIV secolo d.C. dai re Champa. I templi si trovano all’interno di una suggestiva vallata circondata da due catene montuose. Tra i templi, tutti dedicati al culto del dio Shiva, il più importante e significativo è quello di Bhadresvara. Arrivo ad Hoi An e sistemazione in albergo. Pernottamento ad Hoi An.

La piccola città di Hoi An è situata nel centro del Vietnam, è stata grandemente influenzata dalle culture giapponesi, francesi e cinesi. Hoi An è conosciuta come “la città delle lanterne” poiché nelle notti di luna piena si illuminano migliaia di lampioni artigianali. Nel 1999, l’Unesco l’ha dichiarata Patrimonio dell’Umanità.

Giornata riservata per la visita dell’antica città di Hoi An: il mercato, l’antica casa di Tan Ky, il Tempio cinese Phuc Kien, il ponte coperto giapponese, la fabbrica della seta e tempo libero per gli acquisti.

Nel pomeriggio possibilità di raggiungere una spiaggia che dista 4 Km dal centro della città (trasporto a carico vostro). Notte ad Hoi An.

Trasferimento all’aeroporto di Da Nang e volo mattutino per Saigon. Arrivo dopo un’ora e dieci di volo, trasferimento in città. Nel pomeriggio, scoperta della città: visita del quartiere centrale con le sue abitazioni in stile coloniale, la Cattedrale Notre Dame, l’ufficio della Posta Centrale, l’antico quartiere Catinat dove si trova il più vecchio albergo di Saigon : “Continental” ed il mercato Ben Thanh. Pernottamento a Sai Gon.

La città di Ho Chi Minh, precedentemente conosciuta come Saigon, è il centro importante dell’ economia, della cultura e dell’educazione del Vietnam. Questa città è anche la più grande, moderna e vivace città del paese con migliaia di mercati, con negozi, bar, locali, ristoranti, venditori ambulanti, ect. Molti giovani si riuscono nelle strade affollate specialmente durante le feste e le vacanze.

Partenza per il Delta del Mekong con destinazione Ben Tre. Dopo due ore di viaggio, imbarco su un battello e crociera sulle correnti del grande braccio del Mekong circondati da una vegetazione lussureggiante. Visita della fabbrica dei dolciumi di cocco. Passeggiate, incontro con gli abitanti e si assiste al processo di lavorazione della stuoia di sonno. Continuazione in auto privata per Vinh Long, sistemazione in una casa locale. Pernottamento a Vinh Long.
Gita in biciletta nell’isola per visitare i dintorno del villaggio locale e gli “aroyos” (le tipiche correnti) nella lussureggiante vegetazione.

Continuazione in auto privato a Can Tho – la città più metropolitana delle province meridionali, arrivo in albergo nel pomeriggio. Pernottamento a Can Tho.

Sveglia mattutina per una passeggiata lungo il fiume Hau Giang, il braccio inferiore del Mekong. Visita del mercato galleggiante di Cai Rang uno dei pìu autentici del delta. Ritorno in auto per Sai Gon, trasferimento direttamente all’aeroporto e volo di ritorno per l’ Italia.

Prezzo del viaggio

A partire da 1230€ a persona
per 11 – 12 pax
Supplemento dei pasti da 13€/persona
Supplemento della camera singola
da 436€
Data della partenzaPrezzo per persona, in camera doppia
27/03 – 03/04
10/04 – 17/04
17/04 – 24/04
01/05 – 8/05
15/05 – 22/05
07/08 – 14/08
21/08 – 28/08
04/09 – 11/09
1.588 €
  • Alberghi indicati in camera matrimoniale/ doppia condivisa compresa la colazione.
  • Voli interni n° 2
  • Automobile privata con A/C secondo il programma.
  • Pasti menzionati (Co: Colazione; P: Pranzo; Ce: Cena).
  • Gite in barche come indicati.
  • Biglietti d’ingresso ai Siti.
  • Guida turistica parlante italiano ad esclusione della giunca alla baia di Ha Long.
  • Altri tour e pasti non menzionati.
  • Check-in anticipato e late check-out in hotel.
  • Voli internazionali.
  • Assicurazioni, mance, bevanda durante dei pasti.
  • Tutte le voci non indicate nel pacchetto comprende.

Quando vuoi partire?

Inviaci un messaggio: ti risponderemo nel più breve tempo possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *